Istituto dei Curatori Fallimentari
Istituto dei Curatori Fallimentari

ACCESSO RAPIDO ALLE SEZIONI - seleziona l'argomento della discussione da te preferito

Il concordato preventivo (parte seconda) artt. 167 - 178

 

Art.173 - Revoca dell’ammissione al concordato e dichiarazione del fallimento nel corso della procedura

Il commissario giudiziale, se accerta che il debitore ha occultato o dissimulato parte dell'attivo, dolosamente omesso di denunciare uno o più crediti, esposto passività insussistenti o commesso altri atti di frode, deve riferirne immediatamente al tribunale, il quale apre d’ufficio il procedimento per la revoca dell’ammissione al concordato, dandone comunicazione al pubblico ministero e ai creditori.
All’esito del procedimento, che si svolge nelle forme di cui all’articolo 15, il tribunale provvede con decreto e, su istanza del creditore o su richiesta del pubblico ministero, accertati i presupposti di cui agli articoli 1 e 5, dichiara il fallimento del debitore con contestuale sentenza, reclamabile a norma dell’articolo 18.
Le disposizioni di cui al secondo comma si applicano anche se il debitore durante la procedura di concordato compie atti non autorizzati a norma dell'articolo 167 o comunque diretti a frodare le ragioni dei creditori, o se in qualunque momento risulta che mancano le condizioni prescritte per l'ammissibilità del concordato.

ENTRA
  • Ultimo aggiornamento:
  • Discussioni: 0
  • Commenti: 0
ENTRA
  • Ultimo aggiornamento:
  • Discussioni: 0
  • Commenti: 0
ENTRA
  • Ultimo aggiornamento:
  • Discussioni: 0
  • Commenti: 0
Autore:
e-mail (non sarà pubblicato):
Sito Internet:
Commento:
Anti-spam:

 Quanto fa 8 sommato a 8?

I commenti sono moderati, alcuni dati sono registrati nel rispetto della privacy. Inviando il commento si accettano le condizioni.

Istituto dei Curatori Fallimentari

SEMINARIO ISOLA DI CAPRI - SETTEMBRE 2018

Legge Fallimentare agg. 29 dicembre

Legge Fallimentare - Zucchetti Software Giuridico

prova1

Legge Fallimentare - Ultima modifica

La Legge Fallimentare nel Decreto Sviluppo

  Si allega la versione del DL convertito dal Senato

Azienda XY 01

Me habent aliquip demonstraverunt nisl eorum.
presso: Nunc legere enim decima

Hotel XY

Me habent aliquip demonstraverunt nisl eorum.
presso: Nunc legere enim decima

Capannone XY

Me habent aliquip demonstraverunt nisl eorum.
presso: Nunc legere enim decima

inviate i vostri inventari clicca qui

Istituto dei Curatori Fallimentari


Istituto dei Curatori Fallimentari

ACCESSO RAPIDO ALLE SEZIONI - seleziona l'argomento della discussione da te preferito